Coniglio al forno con patate

Coniglio al forno

Fino a qualche anno fa non mi sarebbe nemmeno saltato in testa di mangiare, e ancor meno di preparare, il coniglio; poi anni di convivenza con un carnivoro pressoché assoluto, mi hanno in parte traviato e oggi ho superato anche la difficoltà di pensare al “piccolo animaletto peloso che dovrebbe saltellare felice nei prati”, anche perché, devo ammetterlo un po’ a malincuore, è davvero gustosissimo. Non mi sono ancora lanciata in preparazioni particolari, vado sul classico e vi propongo questa versione al forno con patate ed erbe aromatiche fresche.

INGREDIENTI per due persone:

  • mezzo coniglio
  • erbe aromatiche miste (rosmarino, salvia, timo)
  • olio extravergine
  • uno spicchio di aglio
  • sale
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 4 patate
PREPARAZIONE:

Tagliare il coniglio in parti simili per facilitare l’uniformità della cottura, lavarle e asciugarle.  In un tegame saltare lo spicchio d’aglio nell’olio extravergine, poi sistemare la carne e far insaporire a fuoco vivace, poi sfumare con il vino bianco. Nel frattempo accendere il forno a 180° e tagliare le patate a tocchetti piuttosto grossi, dato che cuoceranno insieme al coniglio. Sistemare la carne e le patate in una teglia da forno con i liquidi utilizzati per la prima fase di cottura ed aggiungendo dell’extravergine e del sale sulle patate; prima di infornare cospargere con le erbe aromatiche. La cottura in forno dovrà durare tra i 45 e i 60 minuti, durante i quali si dovranno rigirare, qualche volta, sia il coniglio che le patate. Attenzione che la carne non si asciughi troppo, ma risulti comunque ben cotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *