Crumble di fragole al cioccolato

Crumble fragole e cioccolato1

Non so a voi, ma a me il caldo non toglie la voglia di dolce e di cioccolato…. dato che tra i miei dessert preferiti ci sono indubbiamente le crostate, ho preparato questo crumble che le ricorda, pur essendo più veloce da preparare, bastano infatti alcuni minuti in forno e pochi ingredienti per gustare questa delizia. La mono porzione, in questo periodo di weekend e vacanze in costume, è d’obbligo per cercare di limitare i danni; il crumble, infatti, essendo di origine anglosassone non si può certo definire leggero, ma il segreto sta proprio nell’irrinunciabile dose di burro. Sarà, però sufficiente, “accontentarsi” di uno strato sottile di crumble, aumentando la frutta arricchita da un po’ di cioccolato che, ovviamente, può anche essere omesso (ma se dolce peccato deve essere, che lo sia fino in fondo!!).

BUONE VACANZE A TUTTI E ARRIVEDERCI A SETTEMBRE!!!

INGREDIENTI per due monoporzioni:

  • 250 gr fragole
  • due cucchiai di zucchero
  • 60 gr cioccolato fondente
Per il crumble:
  • 70 gr farina 00
  • 45 gr burro
  • 45 gr zucchero
  • 1 pizzico di sale
PREPARAZIONE:

Lavare le fragole, eliminare la parte verde e l’interno bianco e tagliare a cubetti piccoli (o grandi se preferite “sentire” i pezzi di frutta anche dopo la cottura), mescolarle con lo zucchero e lasciar riposare per un’oretta; ridurre il cioccolato in scaglie, tagliandolo con il coltello ed unirlo alle fragole.
Per il crumble: tagliare il burro, ancora freddo,  in pezzi piccoli e mescolarlo velocemente (o lavorarlo con un robot da cucina) con lo zucchero, la farina e il pizzico di sale, fino a formare uno sbriciolato più o meno fine a seconda dei vostri gusti.
Preparare le cocotte monoporzione, imburrando leggermente il fondo (per non far attaccare la frutta), riempirla fino a tre quarti con il composto di fragole e cioccolato e ricoprire con il crumble.

Infornare a 180° per una quindicina di minuti, il crumble deve risultare ancora chiaro e morbido. Si può servire sia tiepido che freddo.

Ti potrebbe interessare anche:

I commenti sono chiusi