p5rn7vb

Caprese di acciughe

Caprese di acciughe1

In un’estate così calda non poteva certo mancare una caprese, fresca e veloce da preparare. Ovviamente le protagoniste rimangono le nostre acciughe, questa volta a crudo (vi lascio come sempre questo link, dove Cristina spiega come evitare i rischi connessi) e marinate prima con zucchero e sale e poi con olio extravergine ed aceto di riso. Importantissima la freschezza di tutti gli ingredienti e se avrete la fortuna di gustarla su di una bella terrazza fronte mare sicuramente risulterà ancora più buona! Non dimenticate di passare anche da Sara e Cristina per gustare altri due piatti a base di pomodoro, ecco cosa troverete:

Anche questa ricettina finisce dritta dritta nella raccolta 366 ricette di acciughe in anno: un’acciuga al giorno

 

INGREDIENTI:

  • acciughe fresche
  • mozzarella fiordilatte
  • olio extravergine
  • aceto di riso
  • sale e zucchero in parti uguali
  • basilico fresco
  • pepe

PREPARAZIONE:

Lavare e deliscare le acciughe, aprirle a libro e ricoprirle con sale e zucchero mescolati in parti uguali. Lasciarle a marinare per un’ora, poi sciacquarle bene e metterle un’altra mezz’ora a marinare in olio extravergine d’oliva e aceto di riso. Nel frattempo tagliare i pomodori e la mozzarella a fette non troppo spesse. Impiattare alternando pomodoro, mozzarella, una foglia di basilico e un filetto d’acciuga; terminare con un filo di extravergine e una macinata di pepe.

Ti potrebbe interessare anche:

I commenti sono chiusi